Grafica numerata e firmata, Libri illustrati da artisti moderni italiani e stranieri, arte, libri d'artista, libri sull'incisione e sulla grafica del '900, edizioni di lusso.
EmailTwitterFacebook

DE CHIRICO GIORGIO

apocalisse-piatto2

Apocalisse. Di S.Giovanni Evangelista illustrata da Giorgio De Chirico. Prefazione di Monsignor Salvatore Garofalo. Milano-Roma, Carlo Bestetti Editore d’Arte, 1977. In folio; pp. 167 non num. 4 su carta pesante, filigranata, con barbe. Le 22 tavole, riproduzioni in fotolitografie a colori, sono sciolte. Venti tavole riproducono i disegni in bianco e nero eseguiti da Giorgio De Chirico per la prima edizione dell’Apocalisse nel 1941 e colorati dall’Artista per questa edizione; due tavole (la I e la XVI) riproducono disegni espressamente realizzati da De Chirico nel 1977 per la presente edizione. La tiratura è limitata a complessivi 1125 esemplari, tutti numerati e firmati dal maestro al colophon. Splendida legatura in pelle con borchie e inserti metallici, titoli in oro al dorso, astuccio editoriale. Ottimo esemplare di questa nota e ricercata edizione.

apocalisse2

PETRARCA FRANCESCO – FABRE JEAN-HENRI

IMG_20160628_103729

Ascensus Montis Ventosi. Une ascension au Mont Ventoux. Verona; Officina Bodoni; 1965. 8°; pp. 86 su carta a mano Cernobbio, carattere Dante. Lettera in latino che narra dell’escursione sul Monte Ventoux con traduzione italiana di Enrico Bianchi; seguono un testo del Fabre in lingua francese con la riproduzione a colori di una farfalla, uno studio sulla lettera del Petrarca di Giuseppe Billanovich ed, infine, una nota su Fabre di Giovanni Mardersteig. Ril. m.marocchino Oasis verde con titoli in oro al dorso, piatti in carta Roma grigia con fregio in oro, astuccio editoriale. Tiratura di complessivi 175 esemplari numerati di cui 101 in num.araba come il presente. Ottimo esemplare. Cfr. Catalogo Mardersteig n.136

IMG_20160628_103748

EPITTETO

Manuale di Epitteto con pagine dello stesso dalle Diatribe. Verona; Officina Bodoni di Giovanni Mardersteig; 1967. 8°; pp. 197 non num. 3 su carta a mano Cernobbio (Ventura), carattere Centauro. Ril. m.pelle con titoli in oro al dorso, fregio edit. al piatto, astuccio editoriale, taglio sup. dorato. Le massime di Epitteto tramandate da Arriano e tradotte da Giacomo Leopardi, seguite da una scelta delle dissertazioni del celebre stoico tradotte dal greco da Vittorio Enzo Alfieri; in appendice la traduzione latina del Manuale Epicteti Enchiridion di Angelo Poliziano nella revisione di Vittorio Enzo Alfieri e Vittore Branca. Bella edizione limitata a complessivi 165 esempl. numerati; questo nostro, perfetto, è il n.°133. Cfr. Catalogo Mardersteig n.149.

VOCABOLARIO DEGLI ACCADEMICI DELLA CRUSCA

10987720_469687949875106_1228946691630988831_n

 

Quarta impressione. All’Altezza Reale del serenissimo Gio.Gastone Granduca di Toscana loro Signore. Firenze, Appresso Domenico Maria Manni, 1729-1738. 6 voll. in folio; pp. (32)-890; 923; 783; 824; 370-101″Giunte e correzioni al Vocabolario degli Accademici della Crusca”; 3-99-342 “Autori o libri d’autori del buon secolo”, “Tavola degli Autori latini, greci e toscani”, “Tavola di alcune altre abbreviature, che si trovano in questa Opera”, “Indice delle voci e locuzioni latine” ; con bella incisione all’antiporta incisa da Carlo Gregori su disegno di Agostino Masucci al I° volume, belle marche tipografiche ai frontespizi, diverse incisioni calcografiche e capilettera incisi. Ril. omogenea in m.pelle con tassello per il titolo al dorso, piatti antichi in cartone marmorizzato. Bellissimo esemplare di questa quarta edizione: “più copiosa, più riputata, e l’unica oggidì adottata per il testo di lingua”, dedicatoria del card. Salviati al Granduca Giovanni Gastone, dotta prefazione scritta da Giovanni Bottari, edizione a cui lavorarono anche il Salvini, Rosso Antonio Martini e Andrea Alemanni. Segnaliamo alcune gore e fioriture nei volumi I e III; per il resto in ottimo stato, raro reperire un esemplare così perchè i volumi V e VI, per improvvisa inondazione dell’Arno, rimasero in gran parte macchiati. Cfr. Gamba n.2812; Brunet V; Graesse VI.